Home Design Poltrone da ufficio in pelle o tessuto
Poltrone da ufficio in pelle o tessuto
29/01/2020

Poltrone da ufficio in pelle o tessuto

La varietà delle poltrone da ufficio è davvero ampia. Si differenziano in forme, funzioni, colori, ma soprattutto materiali. Concentriamoci su quelle in pelle o in tessuto.

Le poltrone da ufficio sono disponibili in moltissimi materiali, per quanto riguarda il rivestimento dello schienale e della seduta, dalla rete di maglia alla plastica, passando soprattutto per la pelle vera o sintetica e al tessuto.

Il materiale di cui è fatta una poltrona da ufficio è un parametro fondamentale da considerare quando si decide di comprarne una, poiché incide sulla fascia di prezzo, il comfort della seduta, la resistenza all’usura del tempo, la durevolezza e la facilità della pulizia.

Concentriamoci nell’analisi delle poltrone da ufficio in pelle o tessuto.

Quali sono le differenze tra una poltrona da ufficio in pelle e una in tessuto

Quale materiale è più semplice da pulire tra la pelle e il tessuto? Qual è più comodo, qual è più resistente al passare del tempo? È bene porsi queste domande prima di scegliere se comprare una poltrona da ufficio in tessuto o in pelle. Vediamo quali sono le differenze:

Quale materiale è meno costoso

Le poltrone da ufficio realizzate in vera pelle, ovviamente, rientrano in una fascia di prezzo alta, praticamente la più costosa. Quelle realizzate in tessuto, invece, rientrano in una fascia di prezzo media, se di buona qualità.

Che effetto fanno sulla pelle

I rivestimenti di pelle sono molto morbidi e piacevoli al tatto, quindi sono molto confortevoli a contatto con la pelle, ma sono poco traspiranti, tanto da poter diventare fastidiosi poiché sono freddi d’inverno e caldi d’estate. Il tessuto, se di buona qualità, sa essere confortevole ed è molto più traspirante rispetto alla pelle e più versatile, grazie alla grande varietà di intrecci e colori adattabili ad ogni tipo di ambiente.

Qualsiasi materiale decidi di scegliere, però, assicurati che sia di ottima qualità e vedrai che sarai soddisfatto in quanto a comfort. Inoltre, la qualità è anche sicurezza che i trattamenti dei materiali siano a norma a che non rischino di irritare la pelle.

Quali sono più semplici da pulire?

I tessuti in pelle sono più pregiati e delicati, temono abrasioni e tagli ma sono estremamente facili da pulire e si sporcano con più difficoltà. Per tenere pulita una poltrona da ufficio in pelle basta solo un panno umido come quelli per eliminare la polvere e, se si macchiano, si può ricorrere a del semplice latte detergente.

Il tessuto è molto facile da lavare, se sfoderabile, ma non sempre le poltrone da ufficio lo sono, quindi diventa sicuramente più difficile da pulire rispetto alla pelle. Inoltre, il tessuto è più sottoposto agli attacchi di acari e batteri poiché assorbe il sudore e gli odori che lo circondano. È bene, quindi lavare la poltrona in tessuto con panni umidi e sapone neutro per poi asciugare tutto con il phon per evitare che si formino macchie. La scelta migliore è optare sempre per un colore scuro.

Come scegliere il materiale più adatto per la poltrona da ufficio

Per scegliere il materiale giusto per la tua poltrona da ufficio, devi tenere in considerazione alcune cose. La prima è l’ambiente che ti circonda, lo stile d’arredamento, il colore dei mobili, la luce.

Poi devi tenere conto della temperatura dell’ufficio in cui lavori, se è quindi il caso di scegliere un materiale traspirante come il tessuto, così da stare comodi anche in estate, o se puoi scegliere un materiale meno traspirante come la pelle.

A te la scelta!

Stai ponderando di acquistare una poltrona da ufficio in pelle o tessuto? Dai un’occhiata alle nostre soluzioni!

Seleziona l'ambiente di tuo interesse e dai uno sguardo ad alcune possibili soluzioni.

© Madea Sas - Tutti i diritti riservati - P.iva: 08959391213